Libriamoci, la settimana della lettura nelle scuole

Si è appena conclusa la terza edizione di Libriamoci, la settimana dedicata alla lettura di libri nelle scuole, dell’infanzia, primarie e secondarie. L’evento, promosso dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (MiBACT) – attraverso il Centro per il libro e la lettura – e dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca […]

dscf1932

Marettimo. Il mio canto libero

L’isola degli usignoli canta libera dall’alba al tramonto e durante la notte veglia dentro il verso di un cervo in amore.              L’Isola delle sirene ti ammalia e ti rende schiavo di quella libertà e non vorresti mai far ritorno ad Itaca.               

dscf4562

14702403_1227822640608099_924505640450079002_n

Solo quando scende la nebbia

C’è un posto che vibra costantemente, di un tremore continuo, confortante. È il fuoco della terra che gorgoglia nelle viscere della terra, le agita dolcemente, mormora di una storia lontana nel tempo che gli uomini hanno dimenticato e cerca orecchie che la ascoltino ancora, perché non si dissolva nell’oblio della noncuranza. Le notti ad Etnalandia […]


Il muro di palloncini bianchi

Mi svegliavo nel cuore della notte, con il cuore in gola. Erano scoppi. Proprio sotto la mia finestra. Dietro le tende di lino bianco ricamate dalla nonna apposta per me, il giorno in cui ero nata. Dai piccoli petali forati intravvedevo una luce. Un lampo. La mamma, sempre pronta a imbastire una favola, quando accadeva […]

girlballoon_banksy

ponte messina

LA STORIA IN (VEROSIMILE) DEL BAMBINO NATO SOPRA IL PONTE SULLO STRETTO 1

“Sono nato sul Ponte. Come su quale Ponte? Quello! il più famoso. Quello che tutti volevano fare, prima a destra, poi  a sinistra, poi al centro, a centro destra e infine a centro sinistra. Quello che prima non ci bastavano i soldi e che dopo era pericoloso, perché c’erano i terremoti in quella zona. Quello […]


L’affondamento del Laconia

L’immaginario collettivo legato allo svolgimento dei fatti accaduti durante la seconda guerra mondiale vede, giustamente, i buoni/salvatori (Inglesi, Americani) da un lato e i cattivi/oppressori (Tedeschi), dall’altro. Gli Italiani in mezzo, tra gli uni e gli altri. La verità storica “ufficiale” rinforza questa visione etica della distribuzione dei ruoli in guerra. Ma la storia è fatta anche […]

laconia